JLG espone al GIS la serie 600

JLG Industries, Inc., una società della Oshkosh Corporation ha esposto alle Giornate Italiane del Sollevamento e dei Trasporti Eccezionali la serie 600 delle piattaforme aeree a braccio telescopico.
La JLG Industries Inc. è un produttore leader mondiale nel settore delle piattaforme aeree e telescopiche, ha completamente ridisegnato la serie 600 con due nuove macchine, il 600S e la 660SJ, entrambe lanciate all'inizio di quest'anno a Conexpo. 
"Entrambe le macchine offrono una capacità di piattaforma leader a livello mondiale, consentendo agli operatori di portare più strumenti e materiali nell'area di lavoro", ha dichiarato Paul Kreutzwiser, direttore di categoria per le piattaforme aeree di lavoro di JLG Industries. "La nuova 600 S ha una capacità di 270 kg senza restrizioni , che rappresenta un aumento del 20% rispetto al modello precedente, con una capacità limitata di 455 kg. La capacità illimitata del 660 SJ è aumentata del 50% a 250 kg, con una capacità limitata di 340kg ". 
Le velocità di sollevamento su questi nuovi modelli è aumentata, sono più veloci con la possibilità di operare contemporaneamente su funzioni multiple in modo significativo, consentendo di raggiungere rapidamente l'altezza massima, aumentando la propria produttività. Inoltre, le macchine sono più facili da trasportare. 
I loro bracci telescopici più leggeri consentono configurazioni di trasporto multiple. Con un camion adeguatamente attrezzato, due di queste unità possono essere spostate contemporaneamente senza un permesso di sovrappeso. Il nuovo 600S e 660SJ comprendono il sistema di protezione del pannello di controllo JLG® SkyGuard® dato come dotazione standard. Il sensore SkyGuard, attivato dai 23 kg di forza, interrompe tutte le funzioni in uso, invertendo temporaneamente l'unità per una maggiore sicurezza dell'operatore. 
Questi due nuovi modelli beneficiano anche di estensione della corda e degli intervalli di sostituzione delle ruote - da otto a 12 anni - fino a 7.000 ore. I cicli di sostituzione più lunghi riducono i costi di manutenzione, aumentano l'operatività e offrono un costo totale di proprietà inferiore. Una vasta gamma di accessori accrescono la versatilità dei 600S e 660SJ. Tra questi, il sistema opzionale JLG SkyPower®, che migliora l'economia di carburante e consente di risparmiare tempo, fornendo inoltre una potenza aggiuntiva per utensili manuali e accessori.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy