Le mondial du Bâtiment 2017

Anche quest’anno dal 6 al 10 novembre si è tenuto presso il Quartiere delle Esposizioni di Paris Nord Villepinte, a Parigi, in Francia, l’evento internazionale di riferimento del settore dell'edilizia e delle costruzioni.
Ogni due anni a Parigi, Le Mondial du Batiment che comprende Batimat, Interclima + Elec e Idéobain, presenta i materiali e le soluzioni per gli edifici di oggi e di domani, presentati da 2.600 produttori. Per cinque giorni, 350.000 decisori e professionisti del settore si sono riuniti per comprare, raccogliere ispirazione e aggiungere innovazioni ed elementi essenziali alle loro linee di prodotto. 
Qui hanno trovato risposta a tutte le loro domande sui cambiamenti normativi e tecnologici del settore. I materiali, le tecnologie, gli strumenti e le soluzioni esposte mirano all'eccellenza in tutto il territorio, in settori quali l'efficienza energetica, il comfort e la convenienza, il risparmio dei costi e la connettività. C’è stata una forte attenzione alla formazione, alla dimostrazione e alla condivisione delle esperienze, aperti a tutti e per dare a tutti i giocatori del settore l'opportunità di sviluppare la loro attività. 
Durante l’evento è stato possibile: 
 - Capire i profondi cambiamenti del settore attraverso una riorganizzazione dei padiglioni con 6 « universi» specifici e connessi in uno stesso luogo per scoprire in modo facile il più grande panorama di prodotti e di soluzioni. 
Dove sono stati trattati 5 temi : Comfort & Energia nel Terziario; Bagno & Architettura del vivere; Costruzione & Ristrutturazione sostenibile; Edilizia del Futuro; Sguardo sull’Architettura. 
- Adottare le innovazioni e le tecnologie attraverso alcuni spazi "Live" con dimostrazioni dei prodotti innovativi premiati nell’ambito del Concorso dell’Innovazione che sono stati svelati in occasione di una cerimonia organizzata il 18 settembre 2017. Inoltre le visite guidate hanno fornito informazioni ai visitatori su temi concreti grazie a una selezione di soluzioni, presentate da responsabili tecnici degli espositori. 
- Fare business in Francia e altrove. È stato possibile incontrare i decision maker di 84 paesi e i rappresentanti di governo (incontri d’affari con tutti i detentori di progetti dei paesi francofoni, ciclo di conferenze). Il Club International è stato il luogo d’incontri e d’affari per tutti gli operatori che desideravano ottimizzare le relazioni d’affari all’export.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy